Lexmark entra nello European Remanufacturing Council a ulteriore conferma del suo impegno nella circular economy

Lexmark promuove recupero, rigenerazione e riciclo delle cartucce di stampa

Milano, 30 marzo 2017

Lexmark International, Inc., leader tecnologico globale, ha annunciato di essere entrata a far parte dello European Remanufacturing Council (CER), confermando ulteriormente il suo impegno di lunga data a supporto dell'economia circolare. Nato con l'obiettivo di diventare punto focale e benchmark per il dialogo sulle politiche di riciclo in Europa e non solo, il CER lavora con i principali rigeneratori in Europa per aumentare la consapevolezza da parte degli enti regolatori, incoraggiare le iniziative di sostenibilità e di riciclo, aiutando al contempo a far crescere le imprese e creare nuovi posti di lavoro.

Come forte sostenitore del riciclo e della sostenibilità nel senso più ampio del termine, oltre che delle iniziative di CSR in tutto il mondo, la decisione di Lexmark di aderire al CER mette in ulteriore evidenza l’impegno dell’azienda a continuare le attività di riciclo e altre pratiche commerciali ecologicamente responsabili.

Attraverso il suo innovativo programma Lexmark Cartridge Collection Programme (LCCP), l’azienda ha fatto notevoli passi avanti nel ridurre i rifiuti e per incoraggiare il pubblico al riciclo e al riuso. LCCP è un servizio che offre la raccolta gratuita di cartucce, combinata a un processo di riciclo e riutilizzo delle stesse, indipendentemente dall’azienda produttrice. A ulteriore vantaggio, i clienti e i partner aderenti al programma hanno accesso a Lexmark Corporate Cartridges, la linea di cartucce più sostenibile di Lexmark, con la riutilizzabilità garantita e il più alto contenuto di materiale post-consumo riciclato (PCR) nel mercato.

Come membro della Ellen MacArthur Foundation, Lexmark cerca costantemente di prendere decisioni responsabili nei confronti dell’ambiente in ogni sua attività, e invita i clienti a fare scelte che abbiano un impatto positivo sull’ambiente. L'appartenenza di Lexmark è il riconoscimento dell’impegno costante della società per la costruzione di un’economia circolare rigenerativa.

"Come leader nella circular economy, la decisione di Lexmark di unirsi al CER è stata naturale. Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per essere sostenibili, aiutando allo stesso tempo i nostri clienti a fare altrettanto," ha affermato Sylvie Thomas, head of corporate responsibility di Lexmark Europe, Middle East e Africa. "Unendoci al CER, continuiamo ad approfondire il nostro impegno nei confronti della circular economy aumentando il nostro interesse nel settore della rigenerazione. Questa è una parte molto importante del ciclo di vita dei nostri prodotti, e vogliamo continuare a renderlo un processo il più sostenibile possibile.”

"Il CER è un'organizzazione al centro della rigenerazione in Europa. Il nostro obiettivo è semplice - incrementare consapevolezza e comprensione da parte dei policy-maker rispetto ai temi della rigenerazione e dell'economia circolare in Europa. Con il sostegno di organizzazioni globali come Lexmark, il nostro lavoro diventa molto più facile", ha affermato David Fitzsimons, founding director del CER. "Lexmark mette in pratica ciò che predica - l'azienda è nota per il suo impegno di lunga data sulla sostenibilità, ed il Lexmark Cartridges Collection Programme ne è la prova concreta. Non vediamo l'ora di accogliere l'azienda come membro fondatore del CER. Insieme, concentreremo i nostri sforzi sul rafforzamento della posizione della rigenerazione come spina dorsale dell'economia circolare."

Risorse aggiuntive:

European Remanufacturing Council
Lexmark LCCP
Lexmark CSR

Informazioni sul CER (Conseil Européen de Remanufacture)
L’obiettivo del Consiglio è quello di diventare il punto focale per il dialogo delle politiche di rigenerazione in Europa. Il Conseil Européen de Remanufacture (CER) aiuta i rigeneratori europei a crescere e creare posti di lavoro. Con sede a Bruxelles, ha lo scopo di aumentare la consapevolezza dei policy-maker e la comprensione del settore della rigenerazione.

Lexmark
Lexmark (NYSE: LXK) crea software, hardware e servizi enterprise che eliminano le inefficienze legate a silos informativi e processi non strutturati, mettendo in collegamento le persone con le informazioni di cui hanno bisogno, quando ne hanno bisogno. Scoprite nuove possibilità su www.lexmark.com.

Contatti stampa


Axicom
Silvia Asperges, Sandro Buti:
Tel.: +39 02 7526 111
lexmark_italy@axicom.com


Lexmark International Srl
Paola Faragasso
Tel. +39 02 70395.652
paola.faragasso@lexmark.it