Sostenibilità. Prodotte nell'Unione Europea.

Essenziali per le prestazioni del sistema di stampa Lexmark.

corporate_cartridge_banner

 

Con tecnologia Toner Unison

Le Corporate Cartridge Lexmark sono l'insieme di affidabilità e design: affidabilità grazie alla qualità del Toner Unison e design robusto e compatto, durevole nel tempo. Le Corporate Cartridge foriscono prestazioni ottimali e qualità di stampa superiore, e vantano emissioni di carbonio significativamente inferiori rispetto alle principali aziende concorrenti di Lexmark.

 

Riduzione. Riutilizzo. Riciclo.

Dal 1991 Lexmark offre ai propri clienti metodi semplici e gratuiti per restituire le cartucce di toner esauste. Il programma LCCP (Lexmark Cartridge Collection Program) leader di mercato, segue una politica che esclude discariche e inceneritori e si sforza di fare in modo che i materiali restituiti vengano utilizzati al meglio per ridurre l'impatto ambientale. Con l'aiuto dei nostri clienti, dal 1996 ad oggi il numero di cartucce restituite è aumentato di oltre 25 volte, con più di 10.000 tonnellate di materiali recuperati dalle discariche soltanto nell'ultimo anno.


Un nuovo livello di sostenibilità è stato raggiunto

Guidate dall'impegno di Lexmark nei confronti della responsabilità sociale delle aziende e dai principi dell'economia circolare a rifiuti zero, le nuove Corporate Cartridge della serie A4 CS/CX e MS/MX sono ad oggi i materiali di consumo più sostenibili di Lexmark.

Inoltre, le Corporate Cartridge sono prodotte nell'Unione Europea, quindi minimizzano l'impatto ambientale della catena di fornitura e contribuiscono in modo significativo all'economia locale. 

sustainibility

Analizzando il ciclo di vita dei prodotti, si è dimostrato che, rispetto allo smaltimento in discarica, una cartuccia restituita tramite il programma di raccolta delle cartucce esauste riduce l'impatto ambientale della stessa di oltre il 50%. Ma Lexmark, da sempre azienda orientata all'eco-sostenibilità, va oltre il semplice riciclo delle cartucce poichè utilizza i materiali restituiti come plastica riciclata nella produzione di nuove cartucce. Inoltre, incorpora allo stesso tempo determinati componenti in cartucce Lexmark selezionate.

Il design degli imballi è progettato per essere utilizzato due volte: per la spedizione al cliente e per la restituzione delle cartucce esauste attraverso il programma di raccolta gratuito LCCP (Lexmark Cartridge Collection Program).

0
100

Lexmark segue una specifica politica per evitare che le cartucce esauste finiscano in discarica, favorendo il riutilizzo o il riciclo di tutti i prodotti raccolti. Il programma di Lexmark attualmente supera le attuali normative europee...e i risultati ottenuti dimostrano che funziona. Il numero di cartucce raccolte è triplicato in quattro anni. Il numero di parti rielaborate è quintuplicato durante lo stesso periodo. Di conseguenza, 1 cartuccia Lexmark su 3 - vendute nella zona EMEA - viene raccolta per essere riciclata o riutilizzata. E oltre 3.000 tonnellate di materie prime sono state salvate dalle discariche.